Home > Cosmetici > Beauty routine sotto la doccia

Beauty routine sotto la doccia

Lasciamo da parte per un attimo la doccia fatta in 5 minuti cronometrati la mattina quando sei di frettissima e vuoi dare la priorità alla colazione con cappuccino e cornetto. Quella è la beauty routine maschile (ci abbiamo preso?). Concentriamoci invece sulla sera quando rientri a casa, ti liberi dai vestiti, dalla borsa pesante e dalle scarpe magari un po’ scomode e finalmente puoi concederti il tuo momento di pace e tranquillità sotto la doccia. È qui che puoi dedicarti del tempo per la cura del corpo e per il tuo benessere. Metti il telefono in modalità silenziosa, accendi una candela profumata e preparati alla tua beauty routine. Noi intanto ti suggeriamo i passaggi fondamentali per una perfetta operazione relax e bellezza.

Uno scrub delicato per tutto il corpo

Facendo un giro in profumeria o da Sephora puoi spaziare tra una quantità di scrub all’argilla, alla caffeina, all’aloe, alla rosa, con oli emollienti ottimi da passare sulla pelle prima di entrare sotto la doccia. Un buono scrub rende la pelle più liscia e morbida, la aiuta ad assorbire meglio i successivi trattamenti e inoltre stimola la micro circolazione diventando così un buon alleato contro la cellulite e altri inestetismi che tanto odiamo. Per non stressare troppo la pelle evita di farlo tutte le sere ma conceditelo almeno due volte a settimana.

Una maschera per il viso

Puoi approfittare del momento doccia per concederti anche una coccola e un trattamento per il viso da lasciar agire nel tempo in cui ti fai la doccia. Applica una maschera adatta al tuo tipo di pelle e alle tue esigenze del momento (idratante, purificante, energizzante etc.) che sia in crema o in tessuto poco importa (anche se quella in tessuto potrebbe bagnarsi sotto la doccia) e toglila quando ti sarai messa l’accappatoio fuori dalla doccia.

Il momento dello shampoo

La scelta dello shampoo perfetto è quasi più complicata della ricerca del sacro Graal ma, qualunque shampoo tu scelga (per capelli grassi, fini, colorati, con miele, argan, olio di macadamia, cocco etc.) è importante rispettare alcuni passaggi. Sciacqua bene i capelli con acqua non troppo calda e distribuisci una noce di shampoo solo sulla cute, visto che il resto scenderà naturalmente fino alle punte. Massaggia delicatamente con movimenti decisi ma delicati e poi risciacqua per procedere a un secondo shampoo. Non dimenticare poi un balsamo da applicare solo sulle punte e in alternativa una maschera ricostituente e idratante.

Un bagnoschiuma delicato ma idratante

Qui largo ai profumi e alle consistenze che più preferisci per coccolarti e rilassarti al massimo. Bagnoschiuma in gel, balsamo sotto la doccia come quelli della Nivea, prodotti bio come quelli di Omia o di Yves Rocher, bagnoschiuma agrumati e freschi o più cremosi e soffici. Quello che conta è che idratino la tua pelle e ti facciano sentire subito meglio, depurata e libera dallo stress. Sotto la doccia puoi anche approfittarne per la depilazione veloce usando un rasoio delicato e applicando prima un balsamo per le gambe o il portentoso olio di cocco.

La crema dopo doccia

Fuori dalla doccia poi, avvolta nell’accappatoio, è il momento di passare la crema idratante su tutto il corpo. Anche qui le tipologie tra cui scegliere sono talmente tante che potresti cambiarne una al giorno ma, che tu abbia la pelle secca oppure no, l’importante è che non ti dimentichi mai questo passaggio a cui dedicare tempo come fossi in una spa. Distribuisci bene la crema e falla assorbire con cura mentre i capelli sono avvolti in un turbante che vada ad assorbire l’acqua per poi asciugarli in poco tempo senza stressarli con il calore del phon. A questo punto la beauty routine è completa e puoi passare al relax sul divano o a una serata in compagnia, docciata e idratata alla perfezione.

Lascia un commento