Home > Guide generali > Acquisto su Amazon e merce non ricevuta cosa fare

Acquisto su Amazon e merce non ricevuta cosa fare

Acquisto su Amazon e merce non ricevuta cosa fare

Se avete acquistato su Amazon e non avete ricevuto quanto ordinato oppure siete curiosi di sapere cosa accade nel caso la merce voi destinata non arrivi mai, questo articolo fa per voi.

Acquisto su Amazon: se la merce non arriva

Amazon è tra i canali di intermediazione tra venditore ed acquirente più sicuri, in quanto permette di tracciare costantemente i propri acquisti sia che siano venduti e spediti da Amazon che da società o venditori privati terzi.

Tuttavia può accadere, come ben sapete, che un pacco si possa smarrire o venga ritirato da un soggetto che non siete voi.

In queste situazioni Amazon prevede una procedura ben precisa che andremo a delineare.

Acquisto su Amazon: operazione trova pacco

Quando acquistate su Amazon è possibile, nella vostra area personale, tracciare il percorso del pacco ed individuare la data in cui lo stesso risulta consegnato al fine di essere il più trasparenti possibili.

Pertanto, se non siete stati voi a riceverlo provate a chiedere a chi vive con voi se lo ha ritirato, se è stato preso da un vicino o dal portiere, altrimenti verificate che la merce non sia in fermo posta e solo dopo che vi sarete accertati di ciò, nel caso in cui il pacco non sia ancora reperibile, iniziate un’azione di reso.

Si consiglia di contattare lo spedizioniere con il numero di tracciabilità del pacco al fine di aver maggior informazioni sulla data ed ora di consegna della merce e soprattutto a favore di chi, questa procedura è importante se volete denunziare lo smarrimento della vostra merce ed attivare la procedura di reso o rispedizione ex novo in vostro favore da parte di Amazon.

Acquisto su Amazon: restituzione dei soldi o nuova spedizione della merce

Se avete acquistato su Amazon ma la vostra merce non l’avete mai ricevuta, potrete accedere, una volta accertato lo smarrimento del pacco, alla modulistica presente sul sito, con cui contattare direttamente Amazon se il pacco è stato spedito appunto da Amazon o dal venditore terzo, chiedendo il reso di quanto speso o la spedizione ex novo della merce mai arrivata.

Dopo un breve controllo i venditori terzi vi chiederanno se volete la spedizione di nuovo della merce oppure il reso di quanto speso sulla carta collegata al conto Amazon.

Altrimenti Amazon vi chiederà se volete che venga creato un buono da spendere in prodotti spediti da Amazon del valore di quanto speso per la merce o se desiderate la restituzione dei soldi sulla vostra carta di credito, in genere l’accredito avviene entro 5 giorni lavorativi.

Lascia un commento