Home > Moda > RE:CYCLE è la prima capsule collection sostenibile su Zalando firmata Viktor&Rolf

RE:CYCLE è la prima capsule collection sostenibile su Zalando firmata Viktor&Rolf

Fashion system sempre più sostenibile

L’attenzione allo spreco e all’ambiente che ci circonda sono valori sempre più diffusi, anche nel mondo del fashion. Nel corso degli anni l’industria della moda è diventata più scrupolosa e coscienziosa: sempre più stilisti abbandonano le pellicce animali, i make-up artist adottano cosmetici cruelty-free e le collezioni conscious a basso impatto ambientale non rappresentano più un’eccezione. A settembre, in occasione della settimana della moda di Milano, sono stati assegnati i Green Carpet Fashion Awards, i primi Oscar della moda sostenibile. Questo evento, a cui hanno preso parte tantissime star e personalità di spicco, si è fatto portavoce di un forte messaggio: la moda non deve puntare solo su bellezza e stile, ma deve anche fare del bene nel rispetto del nostro pianeta. Inoltre, riutilizzare tessuti e capi in disuso non è solo un modo per abbattere gli sprechi, ma anche un’occasione per reinventare, dare sfogo alla fantasia e creare opere uniche!

Zalando lancia RE:CYCLE

Sulla scia di questo trend, anche il colosso della moda online Zalando ha deciso di dare il proprio contributo e ha lanciato la sua prima collezione “green”. Si chiama RE:CYCLE ed è la prima linea sostenibile di Zalando firmata Viktor&Rolf. Come suggerisce il nome, in questa capsule collection a fare da protagonisti sono i materiali riciclati. La limited edition sarà disponibile sull’e-tailer tedesco a partire dal 1° di febbraio e prevede capi donna creati con tessuti riutilizzati. La collezione rappresenta la naturale evoluzione delle ultime linee di haute couture dei due stilisti olandesi Viktor&Rolf, che per la collezione Primavera/Estate 2018 hanno deciso di dare nuova vita ai tessuti dei capi rimasti invenduti su Zalando. Gli articoli dell’e-commerce che non potevano più essere venduti, infatti, sono stati utilizzati per creare una nuova linea di abbigliamento femminile che si compone di 17 capi, tra cui maglie, gonne e pantaloni, con un prezzo che varia dai 50 ai 250 euro. Anche le applicazione e i patchwork che impreziosiscono i capi sono riciclati. I due stilisti Viktor&Rolf hanno sperimentato e giocato con la propria arte, trasformando vecchi indumenti in capi nuovi e unici. Il risultato è una limited edition sostenibile che va oltre la haute couture, ridisegnando la moda per un pubblico più ampio. Riciclare tessuti non significa solo prolungare il ciclo di vita della moda, ma sostenere e incoraggiare tutta la filiera del fashion a produrre e consumare la moda in maniera sostenibile. E con RE:CYCLE Zalando dato prova di credere in questi valori.

Lascia un commento