Home > Animali > Cibo per cani: come acquistarlo online

Cibo per cani: come acquistarlo online

I nostri amici a 4 zampe meritano tutte le attenzioni del caso e soprattutto in materia di alimentazione si deve avere sempre un occhio di riguardo per non danneggiare il loro sistema digerente.

Anche nel caso dei nostri fedeli amici, i cani, infatti è importante orientarsi su acquisti di qualità e su cibi che contengano ingredienti sani e di prima scelta.
Gli alimenti vanno scelti in base alla taglia del cane (si considera il loro peso) e devono contenere tagli di carne di prima scelta e non scarti, devono essere ricchi di proteine e di minerali, di vitamine e minerali, digeribili e naturali al 100% senza conservanti e coloranti.

Spesso il prezzo conveniente e più basso è il criterio che muove gli acquisti ma è importante sapere che oggi è possibile risparmiare, e anche molto,  sei si opta per l’acquisto online di cibo per cani e non occorre ripiegare su marche low cost e di scarsa qualità, cosa che danneggerebbe i cani a lungo andare.

Grandi marche come Royal Canin, Almo Nature, Farminam e linee Bio come  Trainer Vegetal e Natural Trainer sono in vendita in e-commerce specializzati come Miscota in cui si può ottenere un codice sconto pari a 5€ sul primo ordine, Zooplus in cui è offerto uno sconto fino al 40% sul cibo per cani e Isola dei Tesori che propone sul primo acquisto uno sconto del 10% sull’ordine.

Vari tipi di cibi per cani

Se pensavate che di cibo per cani ce ne fosse solo un tipo…vi sbagliavate di grosso! Infatti anche per i cari amici domestici c’è la possibilità di scegliere varie tipologie di alimento, come le crocchette (considerato cibo secco) spesso arricchite anche con integratori e vitamine,  i bocconcini di carne (pollo, tacchino, coniglio o manzo) oppure i bocconcini vegetariani a base di verdure bio, naturali al 100%.

Come per un essere umano, anche per i cani si dovrebbe seguire il criterio della varietà degli alimenti per avere la certezza che l’animale si nutra correttamente e sia pieno di forza, quindi si possono alternane le crocchette secche ai bocconcini di carne o di verdure e cercare di garantire sempre il giusto apporto calorico che va misurato in base alle caratteristiche del cane, non solo il peso, ma anche l’età e il tipo di attività che svolge. Diversa infatti sarà l’alimentazione di un cane sedentario rispetto a quella di uno più attivo e “giocherellone”.

Lascia un commento