Cristina De Pin per advisato
Cristina De Pin (35 anni), modella e conduttrice televisiva di “Tacco 12!…Si nasce”, sposata con Riccardo Montolivo, è un’esperta di moda e buon gusto. Seguita da numerosissimi fan sui vari social network come Instagram, anche noi di Advisato abbiamo voluto conoscere tutti i suoi segreti di bellezza. Scopri quali suggerimenti di moda e cosmetica ci svela per apparire sempre al meglio e come si sta preparando al nuovo arrivo in famiglia!

I preferiti di Cristina De Pin

Casa

Ristoranti Sushi a Milano

Viaggi

Intervista a Cristina De Pin

Advisato aiuta e consiglia gli "shopping lovers" nel risparmiare sugli acquisti online. Tu che rapporto hai con lo shopping online? Lo preferisci rispetto allo shopping tradizionale? In effetti preferisco lo shopping online da poco: sto cercando di imparare piano piano. Per chi è più tradizionalista, è difficile approcciarsi allo shopping online. C’è diffidenza verso i siti e paura di sbagliare non vedendo il prodotto di persona. Però adesso che sono in dolce attesa e ho meno voglia di uscire, sto cominciando. Basta sapere la taglia ed è fatta! Più che per la moda, il web lo uso soprattutto per ordinare la cena o fare la spesa. Sia se ceno da sola che con gli amici, preferisco ordinare online. Cucinare non è la mia passione, quindi ho sempre a portata di mano l’app di JUST EAT così in pochi click il pasto è in arrivo. Adesso che sto prendendo confidenza con internet, mi è facile. In genere prendo il sushi, buono ma leggero!

Cristina De Pin - Consigli per lo shopping online Cosa acquisti più spesso su internet? Qual è stato l’ultimo tuo acquisto online? Da diverso tempo ormai faccio la spesa per la casa online, è molto più comodo rispetto al restare ore in coda nei supermercati. Anche per Natale mi sono affidata al web. Mia nipote aveva richiesto dei regali abbastanza particolari, non facili da trovare nei negozi. Quindi ho cercato su internet e ho trovato esattamente quelli che desiderava. Acquisto su internet anche l’elettronica, soprattutto accessori per l’iPhone e il Mac, che costano anche molto meno online. Invece per i vestiti e le scarpe preferisco ancora andare per negozi, anche perché mi rilassa molto. La shopping terapia con me funziona!

Hai una vita molto attiva sui social, dove racconti con spontaneità e naturalezza la tua vita di tutti i giorni. Passando molto tempo con lo smartphone in mano per pubblicare post e aggiornamenti, con quale modello ti trovi meglio? Ho un iPhone 5S - anche se sono in attesa dell’iPhone 6 - ma devo ammettere che non sono interessata ad avere l’ultimo modello. Dato che sia per lavoro che per passione amo fotografare di tutto, l’importante è che sappia fare delle belle foto. Nella battaglia tra Samsung e Apple, sono però una fan della Apple, infatti a casa ho anche il Mac, perché mi trovo molto bene.

La tua carriera di modella, attrice e conduttrice tv, ti porta ad avere tantissime giovani ragazze tra i tuoi followers. Proviamo a dare loro qualche consiglio di stile. Quale potrebbe essere l’outfit ideale per una giornata di relax in giro con le amiche in queste giornate invernali? Col freddo a me piace vestire molto comoda e casual. Gli stivali mou sono l’ideale per camminare tenendo i piedi ben al caldo. Poi suggerisco un paio di jeans stretch. Ovviamente ora io sono orientata verso quelli premaman, per questo ho diversi modelli di Pietro Brunelli. Infine sopra un bel maglione e, per dare un tocco di originalità, un cappello come un borsalino in feltro.

Cristina De Pin - Consigli per lo shopping online Proviamo a costruire invece un outfit per una cena romantica con il proprio fidanzato. Non mi piace vestire troppo sexy o aggressiva, preferisco un look romantico e sensuale. In genere mi affido ai vestiti di Patrizia Pepe, che sono un’ottima via di mezzo. Infatti i suoi modelli non sono mai troppo scollati o corti. Vista l’occasione, come scarpe direi che non si può rinunciare a un tacco 12, sottile. A me piacciono molto le calzature di Casadei, magari di un bel colore rosso. Il vestito non deve essere obbligatoriamente nero o bianco, ma preferisco sempre colori abbastanza neutri. Per concludere, assolutamente una pochette, come quelle di Valentino. Il modello può avere anche qualche dettaglio particolare, come delle borchie per non rendere l’outfit troppo elegante.

Quale potrebbe essere l’outfit per una serata sul red carpet? In questo caso l’abito deve essere rigorosamente lungo. Come colore direi nero, con cui non si sbaglia mai! Io lo indosserei con un tacco 15: bisogna risultare ben slanciate con queste lunghezze di vestito. Per rendere il look più particolare e deciso, spesso scelgo un abito dal taglio elegante, ma con dei dettagli rock. Non a caso adoro indossare le creazioni di Richmond, sempre originali e di classe. Come accessori, su un capo scollato è meglio abbinare una collana, altrimenti degli orecchini pendenti. Io adoro la gioielleria di Salvini e di Damiani, molto sofisticata e mai pacchiana o eccessiva. La borsa piccola e minimal, come una clutch.

Ci uniamo ai complimenti di tutti per la conduzione di Tacco 12!…Si nasce. Visto che ormai sei un’esperta di scarpe, vorremmo sapere quali sono i tre modelli tacco 12 che non dovrebbero mai mancare nell’armadio di una donna. In ogni scarpiera non devono mancare i modelli classici, quindi delle décolleté in vernice nude, magari anche spuntate, perfette per la primavera. In questo caso, Sergio Rossi propone delle calzature davvero molto belle. Per le serate molto eleganti invece il sandalo gioiello è sempre la scelta più sicura. Mi piace molto in versione oro o argento, come quelli di Le Silla. Altro must ovviamente è il décolleté nero, anche scamosciato, l’ideale quando hai una cena al volo e non sai cosa metterti: sta bene con qualsiasi outfit.

Nella maggior parte delle foto che posti appari acqua e sapone, ma sempre impeccabile. Ci puoi dare qualche consiglio in termini di make-up? Per esempio, quali sono i prodotti che usi tutti i giorni? Quando mi affido a dei make-up artist per avere un trucco perfetto, amo sbirciare per poter rubare qualche trucco da poter fare da sola. Oramai mi diverte e ho una gamma di prodotti di qualità che utilizzo quotidianamente. Per quanto riguarda la crema viso, avendo una pelle mista tendente al grasso cerco di utilizzare delle creme anti-acne specifiche per la mia pelle, che acquisto in farmacia su consiglio del mio dermatologo. Sto molto attenta anche a comprare il fondotinta senza nichel, di marche come Yves Saint Laurent o Bionike, ma con i trucchi mi sbizzarisco. Per gli occhi per esempio scelgo sempre un make-up forte, mentre preferisco lasciare la bocca al naturale. Uso principalmente l’ombretto nero di Yves Saint Laurent, che ha un bel colore nitido e opaco e ha una buona tenuta, mentre mi affido al mascara volumizzante di Sephora per risaltare lo sguardo. Le occasioni in cui uso il rossetto sono poche, ma quando decido di utilizzarlo scelgo sempre un colore nude o naturale. Oltre al viso tengo molto anche alla cura delle unghie. Da anni mi faccio coccolare dal centro estetico RunWay a Milano facendo il gel. È comodissimo, anche perché lo fai una volta e dura tre settimane.

Cristina De Pin - Consigli per lo shopping online Tra poco insieme alla carriera professionale inizierai una nuova vita: quella da neo mamma. Come ti stai preparando a questo importante momento? Hai già comprato qualcosa per il bebé in arrivo? Non mi sto ancora preparando al momento della nascita, anche se dovrei cominciare a pensarci, almeno scegliendo un lettino. Sono un po’ scaramantica, anche perché non so ancora il sesso. Comunque qualche regalino per Natale è già arrivato e sicuramente presto comprerò alcuni articoli di Nanan, oltre ad occuparmi della scelta dell'Inglesina e del passeggino Trio per andare a spasso.

Una curiosità che sicuramente dalle foto è difficile carpire. Che profumo usi? Non uso spesso il profumo, preferisco più le acque profumate soprattutto senza alcool. In qualche occasione importante la sera uso però sempre il profumo di Roberto Cavalli. Me l’ha regalato proprio lui in persona, quindi amo utilizzarlo perché mi ricorda quel piacevole momento.

Curiosando sul tuo profilo Instagram abbiamo visto che sei una grande amante del sushi. Quali sono i tuoi ristoranti di sushi preferiti a Milano? Ti capita di ordinarlo anche online? A Milano il miglior ristorante giapponese è sicuramente Iyo per la qualità delle materie prime. Quando invece abbiamo voglia di mangiare sushi a casa ordiniamo Sushi Shop: sono bravissimi e in più curano bene la presentazione dei piatti. La sera invece spesso ci affidiamo a Zero per la consegna a domicilio, un altro ristorante giapponese di alta qualità.

Invece quali sono i tre film più belli che hai visto? I film che preferisco sono quelli che hanno un forte significato per me e che sono anche un po’ romantici. Al primo posto c’è sicuramente “Ghost”. Poi “Dirty dancing”, anche perché quando ero ragazzina facevo danza, quindi mi immedesimavo nella protagonista. Infine “Tutta colpa del Paradiso” con Francesco Nuti. Sono molto legata a questa storia.

Sappiamo che ami tantissimo viaggiare insieme alla tua famiglia. Quali sono stati i tre viaggi più belli? È vero, i viaggi sono la mia passione. Non amo molto la montagna, preferisco andare tanto al mare e magari accompagnare la vacanza a un giro in città, con un po’ di cultura e di esplorazione. Amo molto la natura e gli animali, infatti sono stata più di una volta in Sud Africa, dove oltre a visitare Cape Town, ho vissuto l’esperienza del safari. Dormivo in un lodge nella savana e mi alzavo ogni mattina presto e mi vestivo a cipolla per iniziare il giro in jeep. È da fare assolutamente almeno una volta nella vita, anche solo per qualche giorno. Per chi ama il mare come me, consiglio invece le Seychelles, in particolare La Passe in Silhouette Island, dove c’è anche un allevamento di tartarughe, e La Digue, che è la meta più bella per la spiaggia dalla sabbia bianca e l’acqua calda e cristallina.
Tra le destinazioni più particolari che mi sento di consigliare, c’è sicuramente Rapa Nui, l’Isola di Pasqua. L'ho visitata per qualche giorno durante un viaggio lungo che toccava Sud America, Polinesia e Los Angeles, ma è stata comunque un’esperienza unica, da provare. Per quanto riguarda invece le capitali europee, ho deciso di tenerle per la pensione. Adesso voglio dedicarmi ancora per un po' a viaggi più estremi.

Cristina De Pin - Consigli per lo shopping online
Non solo moglie e mamma, ma anche una fonte d’ispirazione per la moda e lo stile!
Ti piace fare shopping online?
Utilizza subito i codici sconto gratuiti di advisato e risparmia sui tuoi acquisti online su oltre 700 negozi

Scopri Subito
Come usare un codice sconto