Home > Cosmetici > La differenza tra i trattamenti estetici per il viso

La differenza tra i trattamenti estetici per il viso

Se tieni alla tua bellezza (e chi non ci tiene?), ti piace prenderti cura di te e ti informi sull’argomento leggendo blog specializzati, guardando video su YouTube e confrontandoti con le tue amiche saprai già che puoi truccarti quanto vuoi ma senza una buona base non funziona nulla. Puoi comprarti i prodotti cosmetici più costosi sul mercato e della qualità migliore che trovi ma poi resterai sempre delusa se sotto al trucco non c’è una pelle pulita, fresca e idratata. Quindi piuttosto che dare fondo ai risparmi nel reparto trucchi il suggerimento migliore è quello di investire prima nella cura del viso. Un investimento in tempo più che in soldi, impegnativo ma dagli ottimi risultati. Esploriamo insieme quali sono i trattamenti estetici migliori per il viso che puoi iniziare a fare già da oggi?

Pulizia del viso per i punti neri e la pelle grassa

Una pulizia profonda del viso è essenziale per eliminare tutte le impurità che si accumulano durante la giornata sulla nostra pelle. Smog, inquinamento, punti neri, cellule morte, piccoli brufoli, sebo in eccesso e così via: alzi la mani chi li vuole fare fuori e tornare ad avere una morbida e luminosa? Tutte! La pulizia del viso è quindi il trattamento estetico che devi concederti ogni tanto, essenziale per liberare la pelle e prepararla a successive pratiche di bellezza. Si può fare casalinga o dall’estetista: in modo professionale ovviamente otterrai un risultato più profondo ma anche in casa puoi farla tranquillamente rinunciando al massimo a qualche passaggio o con delle piccole modifiche. Ricordarti di fare la pulizia del viso una volta al mese può dare una svolta alla tua pelle. Occorre prima pre-detergere la pelle massaggiandola con una latte detergente, dopo di che c’è la fase di detersione con uno scrub o un gommage a seconda del tipo di pelle, si passa poi alla fase di vaporizzazione per far aprire i pori e eliminare il sebo in eccesso, in seguito si eliminano i punti neri in modo delicato, si passa un tonico privo di alcol per disinfettare, si fa una maschera delicata e poi si idrata abbondantemente con una crema specifica leggera e non grassa.

Maschere di bellezza per il viso

In crema, in gel o in tessuto – di gran moda ultimamente – le maschere per il viso fatte con regolarità aiutano la bellezza della pelle in modo straordinario e dovrebbero essere parte essenziale della tua beauty routine. Provare per credere. Ormai vengono consigliate da tutte le beauty guru per la loro efficacia e ne esistono in tantissime tipologie, da scegliere in base alle caratteristiche della tua pelle e alle tue necessità. Ci sono infatti quelle idratanti, esfolianti, purificanti, nutrienti, anti-age, lenitive, decongestionanti, antinfiammatorie doposole e così via: quale risultato vuoi ottenere per la tua pelle? Si applicano, si tengono in posa circa 15 minuti e voilà il gioco è fatto.

Scrub per ridare tono alla pelle del viso

Lo scrub serve a esfoliare la pelle ovvero a ridarle tono e luminosità eliminando le cellule morte, il sebo in eccesso e le impurità e ossigenandola. Si tratta di un gel arricchito con microgranuli leggermente abrasivi che va massaggiato sulla pelle leggermente umida e poi risciacquato. La tipologia di scrub e la frequenza con cui farlo come al solito dipendono dalla tua tipologia di pelle: se è grassa puoi farlo una volta a settimana, se la pelle è secca è preferibile farlo ogni due settimane mentre se è delicata meglio una volta al mese. Dopo lo scrub è sempre bene applicare uno strato abbondante di crema idratante che penetrerà ancora meglio in profondità potenziando la sua efficacia.

La differenza tra scrub e gommage

Il gommage si usa come lo scrub massaggiando il prodotto sulla pelle e ho lo stesso obiettivo di esfoliarla e renderla più luminosa eliminando lo strato superficiale di impurità. È però più delicato dello scrub poiché ha microgranuli più leggeri e una base idratante con creme o oli vegetali. Gommage e scrub sono quindi molto simili e la differenze è tutta nell’intensità del trattamento, che ha comunque base esfoliante. Anche dopo il gommage quindi dovresti idratarti bene con la crema viso più adatta alle tue esigenze.

Peeling leggero, medio e profondo per il viso

Il peeling serve a migliorare l’aspetto della pelle e a risolvere problemi e inestetismi come cicatrici o acne. Sfrutta le proprietà degli alfa e beta idrossiacidi contenuti in alcune sostanze, tra cui molto spesso l’acido glicolico, con l’obiettivo di accelerare il naturale ricambio della pelle e rinnovarne lo stato superficiale per produrre nuove cellule e proteine del tessuto connettivo tra cui anche il collagene. I tipi di peeling si possono distinguere tra leggeri, medi e profondi (ovvero quelli chimici) in base al tipo di sostanza usata, alla sua concentrazione e a quanto va in profondità nell’epidermide. Quelli chimici vanno senza dubbio fatti eseguire da un esperto, generalmente un medico estetico perché più invasivi in quanto applicano sulla pelle una soluzione con agenti chimici più aggressivi. Le altre tipologie di peeling si possono fare tranquillamente a casa acquistando prodotti in farmacia.

Questi sono i trattamenti estetici che puoi fare tranquillamente a casa con frequenza. Ne esistono altri sempre poco invasivi ma più complicati e da fare in centri appositi come l’ossigeno-ozono terapia, la radiofrequenza viso, il needling, il peeling chimico di cui parlavamo prima fino a trattamenti che prevedono invece laser e filler. Per iniziare però i trattamenti base di bellezza che ti abbiamo suggerito se praticati con regolarità annienteranno il colorito spento, il grigiore e ti restituiranno una pelle morbida e luminosa, la base perfetta per qualunque trucco tu voglia fare in seguito.

Come risparmiare sui trattamenti estetici per il viso

Hai già visitato la nostra pagina con i codici sconto per Groupon? E’ sicuramente il punto da cui ti consigliamo di iniziare se sei in cerca di trattamenti per il viso economici. Groupon propone infatti numerosissimi servizi di pulizia del viso a prezzi scontati. Con i nostri buoni risparmi ancora di più.
Ci sono numerosi store specializzati in prodotti di bellezza, di cui molti sono naturalmente per la cura della pelle. Puoi provare ad esempio i buoni sconto Sephora, Kiko, Douglas o ProfumeriaWeb. Non dimenticare infine le farmacie online come Amica Farmacia e Farmacia Loreto, anche sui loro siti puoi trovare tanti prodotti certificati e di qualità.

Lascia un commento